LE DIFESE IMMUNITARIE IN UN CUCCHIAIO!!!

LE DIFESE IMMUNITARIE IN UN CUCCHIAIO!!!

Oggi vogliamo proporvi un rimedio tutto naturale per affrontare al meglio il lungo periodo invernale. E’ comunque un preparato utile ogni qual volta si senta la necessità di elevare le proprie difese immunitarie, combattere tosse e catarro o ritrovare la vitalità! Infatti gli ingredienti di questa ricetta sono selezionati proprio per offrire una valida e funzionale alternativa ai farmaci in qualsiasi stagione!

Prima di realizzare la nostra ricetta, conosciamo meglio quelli che saranno i nostri alleati: il miele, lo zenzero, il limone e la curcuma.

Il miele è una presenza costante nelle nostre case, tutti possiamo facilmente beneficiare delle sue molteplici proprietà. Per la realizzazione di questa ricetta è preferibile utilizzare il miele di timo. Esso infatti grazie alla presenza degli oli essenziali di timo, combatte le malattie infettive a livello intestinale e dell’apparato respiratorio svolgendo un’azione purificante da virus e batteri. Gli oli essenziali di timo inoltre stimolano il sistema immunitario e accelerano la nostra guarigione, infine l’attività balsamica del miele di timo lenisce efficacemente le infiammazioni delle vie respiratorie e agevola l’espulsione del muco e del catarro.

Lo zenzero è una radice che trova impiego sempre più di frequente nelle nostre ricette, ha molte proprietà salutari e alcune fanno davvero al caso nostro! Infatti lo zenzero è un efficace stimolante del sistema immunitario e viene utilizzato dalle popolazioni asiatiche come antipiretico, antisettico e antivirale in caso di febbre, raffreddore e tosse. E’ inoltre un ottimo antinfiammatorio e un analgesico naturale riuscendo così ad alleviare le infiammazioni del tratto respiratorio e i dolori articolari, muscolari e le nevralgie che solitamente accompagnano gli stati influenzali.

Il limone, il limone, chi non sente il suo inconfondibile profumo!!!! Questo magico frutto contiene molti minerali, vitamine, flavonoidi e antiossidanti. E’ un ottimo attivatore delle difese immunitarie, un eccellente disinfettante e la vitamina C favorisce l’assorbimento del ferro, elemento fondamentale nella formazione dei globuli rossi che ossigenano organi e tessuti. Gli oli essenziali contenuti nella buccia sono dei validi antidolorifici.

Infine parliamo della curcuma: nell’utilizzarla prestate attenzione in quanto i suoi pigmenti sono davvero potenti e coloreranno qualsiasi superficie con la quale verranno in contatto. La curcumina, sostanza chiave contenuta in questa spezia, è una valida alleata delle nostre difese immunitarie, infatti secondo recenti studi l’assunzione della curcuma attiva un enzima antimicrobico presente nel nostro organismo addirittura raddoppiandone l’efficacia nel combattere le infezioni! La raccomandazione però è di non abusare di questa spezia, soprattutto se fate uso di particolari farmaci. Pertanto chiedete il parere del vostro medico qualora stiate assumendo anticoagulanti o altri farmaci specifici.

Veniamo ora alla tanto attesa ricetta (so bene che stavate aspettando di leggerla, forse alcuni di voi saranno balzati direttamente in fondo alla pagina 🙂 )

 

Occorrente:

1 vasetto di vetro sterilizzato di piccole dimensioni con tappo

radice di zenzero

1 limone biologico

miele di timo

curcuma in polvere

 

Lavate bene la radice di zenzero ed il limone. Tagliate entrambi a fettine mantenendo le rispettive bucce. Ora potete iniziare a riempire il vostro vasetto.

Dovete fare degli strati alternando tutti gli ingredienti: iniziate a disporre uno strato di miele, poi uno strato di zenzero, spolverizzate leggermente con la curcuma e adagiate le fettine di limone a ricoprire. Poi iniziate nuovamente con il miele. Il miele tenderà a discendere verso il basso e a riempire ogni fessura, voi mettete abbastanza miele da ricoprire anche eventuali spazi sottostanti. Potete anche riempire gli spazi mettendo fettine di limone o di zenzero lungo le pareti del vasetto. Date sfogo alla fantasia e seguite l’estetica che preferite!!! Infatti questo preparato è anche molto bello da vedere 🙂

Riempite il vasetto spingendo verso il basso gli ingredienti con un cucchiaino, dovete cercare di eliminare l’aria rimasta nel composto.

Chiudete bene il vaso e riponetelo in frigorifero. Si conserverà per 3 mesi.

Per utilizzare il preparato consigliamo di versarne 1 cucchiaino un una tazza e versarvi sopra acqua bollente, ne otterrete una tazza di salute!!!

Share This

1 comment

  1. Elisa

    Grazie per questa fantastica ricetta! Da quando utilizzo questo rimedio ho debellato il raffreddore, ed è delizioso !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *