PLUM CAKE ALLA CAROTA

PLUM CAKE ALLA CAROTA

Eccovi una ricetta sana, gustosa e leggera che soddisfa il vostro palato, ideale per la colazione e per mantenere a lungo la tintarella estiva!
Facile da realizzare, con la polpa residua delle carote utilizzate per estrarre il vostro succo vivo, sarete certi di non sprecare nulla!

INGREDIENTI

  • 50 gr di farina di farro
  • 50 gr di farina di orzo
  • 50 gr di farina di integrale
  • 25 gr di farina di riso
  • 50 gr di farina di mandorle
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 30 gr di malto di mais
  • 150 gr di polpa di carote( scarto)
  • 60 gr di olio di semi
  • 1 cucchiaio di semi di lino
  • 3 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 12 gr di lievito naturale
  • un pizzico di sale
  • 1 arancia (estraetene il succo vivo avendola prima privata della buccia )

Preparazione: mescolare il lievito con tutte le farine insieme, tranne quella di mandorle. Amalgamare tutto e poi aggiungere lo zucchero, il sale e la farina di mandorle.Versate poi l’olio di semi di lino con i 3 cucchiai di acqua .Sbucciare e tagliare a pezzetti l’arancia e metterla nell’estrattore per estrarne il succo, a cui poi aggiungere il malto. Versate l’estratto di arancia con il malto nell’impasto e aggiungete la vaniglia e l’olio . Amalgamare bene il composto, mescolando i liquidi rapidamente e aggiungendo l’olio di semi di lino e la polpa di carote.
Prendete uno stampo per plum cake ungetelo e infarinatelo, poi adagiateci l’impasto e informate per 45 minuti ad una temperatura di 180°. Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire il plum-cake

CONSIGLIO: lasciate raffreddare il plum-cake, perché si sbriciola se lo tagliate quando é ancora caldo

NOTA: grazie alla presenza delle carote , l’impasto rimane soffice per diversi giorno e il gusto resta inalterato.

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *