Pompelmo

pompelmi proprietà
POMPELMO: UN FORMIDABILE ALLEATO!

ORIGINE
Ebbene si! Non si conoscono le origini di questo agrume; si pensa possa provenire dalle Bahamas o dall’America centrale per poi insediarsi con successo in Europa, nel bacino mediterraneo.

BENEFICI
Ricchissimo di acqua, sali minerali come potassio, magnesio, di vitamine del gruppo C, B e A, di flavonodi, tra cui il più abbondante presente nel pompelmo è la naringenina.Questa preziosa sostanza svolge una funzione antiossidante e antitumorale, aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo e conferisce al pompelmo il caratteristico sapore amarognolo. I flavonoidi hanno un’efficace azione antibatterica e sono dei potenti coadiuvanti contro l’insorgere di malattie cardiovascolari. Invece il colore rosato è dovuto alla presenza del licopene, sostanza presente in quantità cospicue anche nel pomodoro, al quale si attribuiscono proprietà antiossidanti e antitumorali.
Con il suo basso apporto calorico é utile ed efficace per il sovrappeso, le sue note proprietà depurative , drenanti, detox e di brucia grassi lo rendono un prezioso alleato nelle diete perché aiuta a perdere peso e a smaltire le tossine e i grassi, stimola la diuresi e l’eliminazione delle scorie.
Il pompelmo contiene anche la pectina, utile per chi soffre di problemi circolatori o digestivi, aiuta la digestione, perché ricco di acido citrico, che favorisce la produzione di enzimi senza rendere lo stomaco un ambiente acido. Contiene la bromelina, enzima che stimola la digestione delle proteine, trasformandole in aminoacidi ed è quindi un grande alleato per tutti coloro che hanno una digestione difficile. Inoltre è un coadiuvante nei disturbi del fegato,di insufficienza renale, di capillari fragili, e di infezioni polmonari.
Come tutti gli agrumi, anche il pompelmo rinforza il sistema immunitario grazie alla vitamina C e alle sue proprietà disinfettanti. Stimola la formazione di collagene, sostanza che fa da collante alle cellule della pelle.

STAGIONE
La stagionalità del pompelmo include i mesi invernali da dicembre-marzo e i mesi primaverili ( aprile-maggio). Questo frutto é disponibile quasi tutto l’anno e viene spesso consumato anche nei mesi estivi, ma é preferibile rispettare la stagionalità dei prodotto.

CURIOSITA
Dai semi del pompelmo, si ricava un estratto efficace contro oltre 100 tipi di funghi e 800 batteri. E’ stato dimostrato scientificamente che ha un’effettiva ed efficace azione germicida, ad ampio spettro, tanto da poterlo definire un vero e proprio antibiotico naturale ed é privo di tossicità. Vi consigliamo quindi di estrarlo con i semi.

CONTROINDICAZIONI
Contiene una sostanza, la bergamottina, che inibisce alcuni enzimi presenti nel fegato, responsabili dell’assorbimento di tutte le sostanze somministrate dall’esterno, questo implica che anche i medicinali E’ importante quindi consultare il medico quando si assumono medicinali per evitare di vanificarne l’efficacia a causa del pompelmo, in particolare anche la funzione della pillola anticoncezionale può essere alterata dall’assunzione di pompelmo.

RICETTE
Nella sezione ricette del blog troverete tante idee per realizzare gustosi succhi e ricette con il pompelmo!