Sedano

proprietà  benefiche del sedano

SEDANO: DAL MEDITERRANEO UN INGREDIENTE AMATO

ORIGINE
Freschissimo e ricco di fibre e vitamine, questo prezioso alimento di origine mediterranea appartiene alla famiglia del finocchio e del prezzemolo, é molto fibroso ed é noto fin dall’antichità classica per le sue virtù medicinali. Infatti era ampiamente apprezzato come pianta offcinale e solo in un secondo momento é stato impiegato anche nell’alimentazione. Ortaggio ed erba aromatica, é una preziosissima fonte di minerali.

BENEFICI
Il sedano contiene molte vitamine che hanno soprattutto proprietà depurative e diuretiche, che vengono però annientate dalla cottura: per questo è importantissimo che il sedano sia utilizzato crudo nei propri piatti, e non sottoposto a cottura anche lieve. Oltre alle vitamine A e C è ricco anche di vitamine K, B1, B6, acido folico e di minerali quali cloro, sodio, potassio, manganese, magnesio, fosforo, molibdeno, ferro e calcio; zuccheri, fibre solubili e insolubili, acidi grassi e aminoacidi. Il sedano ha proprietà digestive, diuretiche, drenanti, carminative e depurative. Ricco di acqua, che stimola la diuresi e contrasta la ritenzione idrica, ma poco energetico e scarso di proteine, zuccheri e grassi, il sedano é molto utile ed efficace nelle diete, perché inibisce la fame e depura l’organismo.
Essendo un alimento ricco di fibre, il suo consumo aiuta a regolarizzare le funzioni intestinali e digestive e la presenza dei nitrati favorisce il controllo dei livelli di zucchero, dei trigliceridi e del colesterolo nel sangue, ideale inoltre per chi soffre di ipertensione.
Le proprietà diuretiche del gambo sono in grado di rimuovere i cristalli di acido urico che si sono accumulati intorno alle articolazioni e ne provocano il deterioramento, riducendo così il rischio di malattie osteoarticolari, malattie cardiache, ictus e cancro (soprattutto grazie alla vitamina B6). Il calcio e la vitamina K presenti sono particolarmente utili alle ossa in quanto sanno migliorare la densità e la robustezza dell’apparato scheletrico: per questo motivo, il sedano è consigliato sia nella fase di crescita sia alle donne, per attenuare i rischi di fratture ossee.
Inoltre stimola il sistema immunitario grazie alle vitamine C e K. La vitamina C in particolare, oltre ad essere un valido rinforzante delle difese immunitarie previene i danni dei radicali liberi, mantiene la salute dei globuli rossi, dei muscoli e dei nervi ed è un ottimo alleato per le persone che soffrono di reumatismi, artrite, ernia iatale e debolezza di stomaco, nonché riduce il gonfiore ed il dolore a livello di articolazioni.
Il sedano combatte, poi, i reumatismi, la gastrite, le infiammazioni (dai bruciori urinari alle infezioni degli occhi )e può essere utilizzato come impacco su lesioni – per il suo effetto cicatrizzante – e come succo, in caso di infiammazioni gengivali, tosse secca, catarro, bronchite o mal di gola.

STAGIONE
Disponibile tutto l’anno, il sedano si può consumare in ogni stagione

CURIOSITA’
Il sedano stimola l’attività delle ghiandole endocrine, di quelle surrenali in particolare, grazie alla presenza degli ormoni delta 16 che lo rendono un eccellente afrodisiaco…provare per credere!

CONTROINDICAZIONI
Da evitare una elevata assunzione in presenza di affezioni renali acute o croniche ed in gravidanza in quanto potrebbe causare contrazioni uterine.

COMBINAZIONI ALIMENTARI
Esistono diverse varietà di sedano, le più comuni sono il sedano bianco e quello verde. É consigliabile consumare il sedano bianco crudo, che si accompagna bene alle fresche e leggere insalate estive o come snack spezzafame, mentre quello verde é preferibile consumarlo cotto, adatto ai bolliti o alle salse. Se utilizziamo il sedano bianco insieme alle carote e al prezzemolo , otteniamo un ottimo concentrato di vitamina C e iodio, ideale per le infiammazioni oculari, la tiroide, i capillari e le ghiandole surrenali. Si accompagna bene con i frutti dolci, tipo le mele

RICETTE
Nella sezione ricette del blog troverete tante idee per realizzare gustosi succhi e ricette con il sedano !