SUCCO DI BARBABIETOLA ROSSA

Oggi prepariamo un succo vivo buonissimo con un’altra verdura di stagione: la barbabietola rossa, o rapa rossa.

Questo ortaggio appartiene alla famiglia dei tuberi ed è utilizzato per l’alimentazione fin da tempi antichissimi.

Essendo una radice, è molto ricco di sali minerali, potassio, ferro, sodio, fosforo e calcio, che assorbe direttamente dal terreno. Contiene molte vitamine del gruppo B (vitamina B1, B2, B3), pochi carboidrati, fibre e una consistente percentuale di acqua. È perciò molto adatto ad una dieta ipocalorica, con un’unica eccezione: contiene molti zuccheri (che gli conferiscono il suo sapore molto dolce) e quindi non è indicato per persone con problemi di diabete.

Il succo ricavato dalla barbabietola rossa svolge molteplici importantissime funzioni: aiuta la produzione di globuli rossi e tonifica il sangue in generale, agevola la depurazione di fegato, reni e cistifellea e se assunto regolarmente contrasta i disturbi legati al ciclo mestruale e alla menopausa.

Consumare rape rosse crude ovviamente permette di beneficiare di tutte le proprietà in esse contenute.

 

Ingredienti:

3 barbabietole rosse

2 carote

un pezzetto di zenzero (1 o 2 cm circa)

 

Preparazione:

Lavate bene tutti gli ingredienti eliminando ogni impurità esterna, tagliateli a pezzetti e introduceteli in alternanza nell’estrattore.

 

Consigli:

Anziché spremere lo zenzero con gli altri ingredienti, potete provare a grattugiarlo e a spolverarlo sul succo direttamente nel bicchiere.

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *